I giovani preferiscono giocare in live streaming

L’anno della pandemia ha prodotto un cambiamento importante nel mondo dei giochi live casino online: a giocare sono sopratutto i giovani trainati anche dai social media. Ad esempio Twich – che negli anni della pandemia ha aumentato le sue visualizzazioni del 97% – propone live casino online per undici ore al giorno, con picchi di decine di migliaia di spettatori. E tra i top streamer, due su cinque sono giovani italiani. 

Anche nell’industria dei casino live si è registrato un aumento del gioco live streaming da parte della popolazione più giovane, che ha una maggiore dimestichezza con l’uso delle nuove tecnologie ed è quindi in grado di giocare nei live casino online senza il pericolo di incorrere in truffe. Nella classifica dei migliori casino live il primo posto è assegnato a 888casino; seguito da Gioco Digitale, SNAI, Eurobet e Star Casinò. Si tratta di siti sicuri e per i quali è necessario essere in possesso della licenza AAMS per poter effettuare le giocate. A differenza dei tradizioni casino, nei casino live AAMS le puntate avvengono in tempo reale e le sfide possono essere effettuate su più tavoli contemporaneamente. Per realizzare strutture in streaming così complesse vengono allestiti veri e propri studi televisivi, con attrezzature all’avanguardia e la presenza di una regia che gestisce le varie giocate in live streaming. 

I giochi più richiesti nei casino live AAMS

I giochi che vanno per la maggiore nei migliori casino live sono la roulette, il blackjack, il baccarat e il poker. Il più popolare è sicuramente la roulotte con il croupier dal vivo: un classico francese che permette un’ampia scelta in termini di tavoli. Il sito migliore è Eurobet con i suoi 35 tavoli tra cui scegliere, seguito da Leo Vegas e Star Casinò. Il numero di tavoli disponibili su Eurobet sale se si gioca a Blackjack: qui la piattaforma ne mette a disposizione ben 91, ognuno dei quali con una variante diversa che rende il gioco imprevedibile ed emozionante. Un altro protagonista dei live casino online è il baccarat: in alcuni siti il banco non preleva nessuna commissione; mentre in altri i giocatori che amano il rischio possono cimentarsi in limiti di puntata massima alti. Tra i grandi classici non può mancare il poker: tra le varianti la più conosciuta ed utilizzata è il “Texas Hold’Em”, ma molti scelgono anche di giocare al “Caribbean Stud Poker” e a “Draw Power”. I tavoli di poker sono stati i primi a sbarcare sul mondo dell’online casino live. 

In aggiunta ai grandi classici ci sono anche altri giochi a cui si può partecipare nei migliori casino online. Sono giochi a metà tra il gioco d’azzardo e il gioco a premi tipico della televisione, dove c’è anche la presenza del conduttore. Tra questi la ruota magica “Dream Catcher”, il “Monopoly Live” e la “Spin a Win”. Recentemente sono state anche introdotte le slot machine in streaming, che hanno ampliato ulteriormente il catalogo dei giochi live dei casino online. 

Attenzione alle truffe: come evitarle nei live di casino online

Per evitare di incorrere in spiacevoli sorprese e in truffe è sempre bene verificare che il live casino online sia provvisto di licenza. Una procedura semplice e alla portata di tutti: basterà fare una verifica sul sito di AAMS. I siti sono, infatti tutti controllati dall’Agenzia Dogane e Monopoli, in base al loro numero di concessione. Attenzione anche ai servizi di pagamento: PayPal, le carte VISA e Mastercard sono tra quelli più sicuri e certificati: dopo la creazione dell’account si potranno effettuare prelievi e depositi in tutta tranquillità. Un ulteriore controllo può essere fatto verificando la collaborazione con testing Agency, come eCOGRA, e le partnership con aziende che garantiscono la crittografia dei dati sensibili e con gli altri istituti finanziari.

La vera novità sta nel fatto che ai casino live online si può giocare proprio dappertutto: non serve più solo il computer, ma basta essere in possesso di un telefono o di un tablet per collegarsi, accedere al proprio account ed iniziare a giocare. Lo standard di qualità delle app per Android e IOS è già alto: l’adattamento allo schermo del mobile è intuitivo, i comandi semplici e ben utilizzabili. Da migliorare, ancora, l’assortimento che è leggermente più limitato rispetto al catalogo disponibile su pc. Prima dell’installazione sul proprio smartphone è bene valutare il peso e la funzionalità dell’app che si intende scaricare, per evitare ripercussioni sulla memoria.

© riproduzione riservata