GRAZIE A TUTTI!!! In queste ore sono già state raccolte più di 500 adesioni! Ci avete contatttato in tantissimi, è bello vedere così tanta partecipazione per una causa importante in un momento così difficile per tutti noi. Grazie ad un’idea semplice ed a piccoli gesti come la condivisione stiamo riuscendo ad aiutare in modo concreto l’Ospedale di Parma. Queste maschere verranno sterilizzate e modificate per essere impiegate come respiratori, sulle orme di quanto fatto presso l’ospedale di Brescia. Vista l’enorme affluenza abbiamo creato insieme a @giocamico un canale unico di comunicazione, quale la mail giocamico@giocamico.it per poter accogliere le numerose richieste. Vi chiediamo di condividere questo post in modo da pubblicizzare questa linea di comunicazione. Grazie ancora a tutti.

Sono già arrivate oltre 500 adesioni ma la raccolta non si ferma: l’Ospedale Maggiore di Parma, con l’aiuto di stampanti 3D e di volontari sta realizzando dei respiratori partendo da semplici maschere snorkeling easybreath modello 1. Le prime sono state consegnate già ieri mattina ai reparti dell’Ospedale destinati alla cura di Covid-19; altre ne sono arrivate e sono pronte per essere sterilizzate e quindi modificate. Chi avesse in casa questo tipo di maschere può scrivere una mail a giocamico@giocamico.it indicando nome e cognome, numero di telefono, taglia della maschera pronta per la donazione. Si verrà, quindi, ricontattati dai medici dell’Ospedale per il ritiro.

[AGGIORNAMENTO] Al momento la raccolta è ferma: è stato già raccolto, e in fase di sterilizzazione, il numero sufficiente di maschere per coprire le necessità dell’Ospedale di Parma. Seguiranno nuove indicazioni.

© riproduzione riservata