In campo Lazio-Parma alle ore 15: crociati spuntati a centrocampo, padroni di casa senza Immobile

Dopo 4 anni e una risalita entrata nella storia, il Parma Calcio torna a giocare all’Olimpico di Roma. In casa della Lazio oggi sarà grande sfida a partire dalle 15. I biancocelesti sono praticamente obbligati a vincere per non perdere il treno Europa ma D’Aversa stacca le 100 presenze in panchina con il Parma e ci crede. Dopo i tanti successi lontano dal Tardini i ducali provano a conquistare punti anche nello stadio capitolino. 33 punti in chiave salvezza non bastano, considerando anche le vittorie di Spal e Bologna negli anticipi del sabato.

I convocati del match: out Stulac e Barillà

Emergenza a centrocampo per il mister D’Aversa che oggi a Roma dovrà fare senza Stulac e Barillà. Di seguito la lista dei convocati per Lazio-Parma: Portieri: Brazao, Frattali, Sepe; Difensori: Bruno Alves, Bastoni, Dimarco, Gagliolo, Gazzola, Gobbi, Iacoponi; Centrocampisti: Dezi, Diakhate, Kucka, Machin, Rigoni; Attaccanti: Biabiany, Ceravolo, Davordzie, Gervinho, Inglese, Schiappacasse, Siligardi, Sprocati.

Ballottaggio Machin-Biabiany a centrocampo

Il 4-3-3 di D’Aversa non cambierà pelle nemmeno a Roma con la Lazio. La squadra partirà compatta per cercare qualche ripartenza insidiosa. In difesa dovrebbe rientrare Bastoni di fianco a Bruno Alves. Dimarco in ballottaggio con Gagliolo (il primo garantisce più spinta sulla fascia). A centrocampo ballottaggio tra Machin e Biabiany di fianco a Rigoni e Kucka. Tridente velocità e tecnica formato da Siligardi, Inglese e Gervinho. 
LA PROBABILE FORMAZIONE (4-3-3): Sepe; Dimarco, Bastoni, Alves, Iacoponi; Kucka, Rigoni, Machin; Siligardi, Inglese, Gervinho. 

© riproduzione riservata