Il ricordo di D'Aversa per la scomparsa del mister Gigi Simoni

Un galantuomo del mondo del calcio dentro e fuori dal campo. All’età di 81 anni è scomparso Luigi Simoni (detto Gigi) dopo il ricovero all’ospedale di Pisa. Simoni lo scorso giugno era stato colpito da un ictus. Tutto l’ambiente della Serie A si stringe attorno alla famiglia di Gigi, mister da una grande carriera prima come calciatore poi come allenatore. È sulla panchina dell’Inter che fa il salto di qualità, vincendo una Coppa Uefa nel 1998 e sfiorando lo Scudetto nel duello con la Juventus (i nerazzurri vennero sconfitti nello scontro diretto delle polemiche, dove Simoni fu anche espulso nelle proteste per il rigore negato a Ronaldo).

Anche Roberto D’Aversa, tecnico del Parma, attraverso il profilo Twitter del club ducale, ha salutato Gigi Simoni, scomparso oggi all’età di 81 anni: “Oggi per me è un giorno molto triste, poiché c’è stata la notizia della scomparsa di Gigi Simoni, un grandissimo allenatore ma soprattutto un grande uomo. In un momento di difficoltà della mia vita professionale mi è stato vicino e mi ha fatto capire tante cose. Ho sempre avuto un rapporto splendido con lui, sia professionale che umano. Sapere che ci ha lasciato mi dispiace profondamente“.

© riproduzione riservata