Prima chiamata per Dejan Kulusevski con la Nazionale maggiore svedese: la notizia gli arriva dal compagno di squadra Gagliolo

Il giovane attaccante crociato Dejan Kulusevski fa un altro passo importante nella sua carriera calcistica a soli 19 anni. Il classe 2000 è stato chiamato per la prima volta dalla Nazionale svedese maggiore. Dejan viene a scoprirlo direttamente dal compagno di squadra (e di Nazionale) Riccardo Gagliolo, difensore anch’esso convocato dal ct svedese Janne Andersson: “Il calciatore non è qui per fare gruppo, l’ho chiamato per utilizzarlo“.

Con le parole dell’allenatore svedese arriva una grande conferma: Kulusevski è in un momento di forma eccezionale (due reti e cinque assist in 11 presenze in Serie A). Il giocatore di proprietà dell’Atalanta, la quale ha fissato il prezzo per il suo cartellino di 25 mln, ha molte probabilità di scendere in campo nel doppio impegno della sua Nazionale contro Romania e Isole Faroer.

© riproduzione riservata