25 aprile a Busseto: le commemorazioni della Liberazione e uno spettacolo sulle donne partigiane

Il Comune di Busseto, insieme alla sezione locale dell’Anpi, si preparano a celebrare la Festa della Liberazione, il prossimo 25 aprile. L’inizio delle celebrazioni avverrà alle 10.00 presso la Rocca Municipale, alla presenza della Banda Giuseppe Verdi e dei ragazzi dell’Istituto Comprensivo Barezzi. Seguirà, alle 10.30 la celebrazione della Santa Messa e la sfilata in via Roma che si concluderà al Monumento ai Caduti di Piazza Matteotti dove si terranno le orazioni con i relatori ufficiali. In Piazza Matteotti sarà presente anche il gazebo dell’Anpi.

Le celebrazioni proseguiranno venerdì 26 aprile alle ore 21.00 al Teatro Verdi con lo spettacolo “La s minuscola – Storie di donne nella Resistenza Piacentina“. Lo spettacolo è ad ingresso libero ed è una narrazione drammatizzata di Iara Meloni con le voci di Giulia Vecchia, Silvana Trucchi e Tiziana Innocenti, accompagnate dalle musiche di Giovanni Casati e Francesco Bonomini, realizzato dal Cantiere Simone Weil, dall’ANPI e dal Circolo Ottantotto, con il patrocinio del Comune di Busseto. Un percorso tra musica e parole per rivivere la storia del fascismo, del secondo conflitto mondiale e della lotta di Liberazione nella provincia piacentina, attraverso i racconti di trenta “resistenti”.

© riproduzione riservata