Dante Alighieri

Gli alunni delle due terze del liceo fidentino Paciolo D’Annunzio, insieme alla loro professoressa di Lettere Ginetta Berzieri, hanno creato un mix perfetto di talento e originalità per celebrare Dante Alighieri. All’interno del loro blog, hanno costruito un Sommo Poeta che è quasi punk: nell’incontro con Pasolini, prende vita un viaggio nella cultura e nell’anima, nel quale i piloti sono i ragazzi. Il sindaco di Fidenza, Andrea Massari, a tal proposito, ha fatto i complimenti ai ragazzi “che stanno costruendo giorno dopo giorno il blog. Uno spazio che profuma di fresco e di idee nuove e che sfoggia una certa dose di coraggio: questi ragazzi hanno preso Dante, il più grande e ci si sono messi a confronto con la loro sensibilità e i loro punti di vista”

Dante, forse il più grande tra i grandi che hanno fatto l’Italia della letteratura, quindi una delle sue declinazioni più europee e moderne – spiega l’assessore alla Scuola Stefano Boselli –. In questo 2021 dedicato al Sommo Poeta sono migliaia le iniziative, i convegni, gli eventi in programma ovunque ma la domanda che mi faccio è: quanto passa della meraviglia di Dante ai ragazzi? Quanto esce dai libri posati sui banchi e arriva nelle loro vite? Allora, senza alcun campanilismo, devo dire che mi ha davvero colpito il lavoro intrapreso dal Paciolo D’Annunzio che ha portato Dante dentro al format di un blog, lo ha fatto incontrare con Pasolini e ha affidato ai ragazzi di due terze la possibilità di raccontare il peccato secondo loro più odioso, rileggendolo con gli occhi di oggi, nel 2021, a distanza di più di 700 anni dalla Divina Commedia”.

Di seguito il link per poter guardare e ascoltare la descrizione del progetto da parte della professoressa e dei ragazzi che hanno partecipato alla creazione: https://www.comune.fidenza.pr.it/wp-content/uploads/2021/04/Video-Divina-Mimesis-1.mp4

©riproduzione riservata