Sfida Parma-Roma anche sui calci piazzati: per i crociati solo due gol stagionali dalle palle inattive

Quella che si giocherà domani al Tardini sarà una sfida delicata su tutti i punti di vista, a cominciare dal Settore Ospiti dello stadio ducale completamente esaurito dai tifosi giallorossi. In campo il Parma dovrà affrontare una squadra in buona salute ma che ha giocato (e perso grazie alla rete decisiva di Marcus Thuram) in Europa League contro il Borussia Mönchengladbach. In campionato ben 8 dei 20 gol realizzati dai capitolini sono arrivati da azione di palla inattiva.

Nella classifica generale riportata dalla Gazzetta dello Sport la Roma è terza dietro a Inter e Juve (10 e 9 gol realizzati da calci piazzati). Il Parma invece si trova in zona B di questa graduatoria con solamente due reti segnate dai calci da fermo. Le palle inattive sono diventate frutto di lunghi allenamenti e di tattica approfondita nel calcio moderno. Fonseca e D’Aversa avranno sicuramente lavorato sia in fase offensiva che difensiva in vista del match di domani quando alle ore 18 le due squadre scenderanno in campo nella 12^ giornata di Serie A.

© riproduzione riservata