Berceto si aggiudica 95.000 euro a fondo perduto per il patrimonio storico-artistico; il sindaco Lucchi: “Il Giubileo della Luce illuminerà Castello e Duomo

BERCETO |  Un finanziamento a fondo perduto porterà a Berceto 95.000€ che verranno utilizzati per il progetto del “Giubileo della Luce”. Saranno illuminato il Fortino, il Castello, Piazza San Moderanno, Piazza San Giovanni e Via Seminario. 

Ad annunciare la “vittoria romana” è il sindaco Luigi Lucchi, di ritorno da un viaggio a Roma. Grazie al progetto “Giubileo della Luce” il Comune di Berceto è arrivato 21esimo, in tutta Italia, e si è guadagnato un finanziamento fondo perduto per illuminare i luoghi storici. Un progetto che il sindaco Luigi Lucchi sognava da tempo e che ora, finalmente, si realizza anche se “nessuno lo voleva presentare perché riteneva fosse tempo perso“, ha commentato il Sindaco. 

Grazie ai 95.000 euro ottenuti dal bando si potrà illuminare il Castello, il Fortino, il Duomo e il Santuario della Madonna delle Grazie. Il bando era finalizzato a valorizzare i comuni e i borghi con meno di 5mila abitanti presenti lungo le antiche vie, con la riqualificazione e la valorizzazione dei tesori storico-religiosi. “Una soddisfazione – ha concluso il Sindaco – serve avere idee, tenacia e progetti“. 

 

© riproduzione riservata