Meteo, allerta anche a Parma: vortice ciclonico porterà pioggia e grandine
Foto credits: Comune di Parma

Il caldo che attraversa l’Italia in queste ore, aumenterà la sua forza portando la colonnina di mercurio al valore di 42°C nell’entroterra di Sicilia e Sardegna. A Parma, soprattutto nelle zone interne, si raggiungeranno circa 36 gradi. Questo fino a domani, giovedì 2 luglio, in gran parte del Centro-Sud e nell’area Padana. Tuttavia le condizioni meteo, stando agli attuali modelli previsionali, dovrebbero peggiorare nella giornata di venerdi, momento in cui ci sarà un repentino calo delle temperature causato dall’arrivo di un vortice ciclonico che interesserà in modo particolare le regioni settentrionali.

Sin dalle prime ore di venerdì rovesci e temporali molto forti dovrebbero interessare gran parte del Nord Italia. Sono attese grandinate in conseguenza dell’arrivo del vortice ciclonico. Sotto osservazione, in particolare, saranno Lombardia, Emilia Romagna e Veneto, aree in cui sarà avvertito maggiormente il contrasto tra il caldo preesistente e l’aria più fresca generata dai fenomeni temporaleschi. L’instabilità meteo dovrebbe attenuarsi già in serata, ma verrà seguita da un brusco e generale calo delle temperature fino a 10°.

c riproduzione riservata