30 i Comuni al voto nel parmense, da Albareto a Varsi, ognuno ha un nuovo Sindaco: la soddisfazione degli eletti alle Amministrative 2019

L’affluenza alle urne in queste Amministrative 2019 si è assestata mediamente al 64%, con picchi oltre il 70% in comuni come Collecchio, Fidenza, Fornovo, Lesignano de’ Bagni, Langhirano e Medesano. Non molto positiva invece quella nelle aree montane, dove in alcune zone ha faticato a superare il 50%.

Al termine della tornata elettorale, tutti i Sindaci neo eletti, o riconfermati dopo un precedente, mandato hanno dimostrato grande soddisfazione, ringraziando i concittadini che li hanno votati. Da Albareto a Varsi, sono stati 30 i comuni che hanno dovuto eleggere il primo cittadino, ecco i commenti a caldo di alcuni dei protagonisti:

Albareto

Rieletto per il suo secondo mandato, Davide Riccoboni ha ringraziato i suoi cittadini per l’opprtunità di continuare il lavoro già svolto nel quinquennio precedente.

Berceto

Questo quanto dichiarato da Luigi Lucchi, eletto per la terza volta a Berceto: “Sapendo d’aver dato tutto l’impegno di cui sono capace, non dubitavo della riconferma anche se in Politica è sbagliato sottovalutare chiunque e non ho mai fatto questo sbaglio. Non mi aspettavo, però, questo risultato. Ho gioia grande per questo. Ho quadruplicato il mio consenso storico e questo mi porta ad avere molta attenzione anche verso idee amministrative e politiche diverse dalle mie. Sto diventando il sindaco di tutti ma non per un detto retorico ma per le % del consenso. Adesso al lavoro per lasciare a Berceto, come eredità, una nuova classe amministrativa e politica, un’efficiente e motivata struttura amministrativa. Due doni determinanti per cambiare davvero Berceto e garantirgli prosperità e serenità“.

Collecchio

Maristella Galli, eletta a Collecchio, ha rivolto un pensiero di ringraziamento ai cittadini, onorando anche l’avversaria Patrizia Caselli: “Sono molto contenta di questo risultato, non solo per me ma per tutta la squadra di Collecchio Insieme. È stata una campagna elettorale impegnativa ma corretta, e per questo ringrazio Patrizia Caselli con cui mi auguro possa proseguire un confronto costruttivo anche in consiglio comunale“.

Colorno

Christian Stocchi, appoggiato da Lega, Forza Italia e Fratelli d’Italia, ha espresso gratitudine nei confronti dei colornesi: “Abbiamo ottenuto il 48,6% dei consensi, con quattro liste in competizione. Grazie. Alle ore 19.20 di stasera sono stato proclamato ufficialmente Sindaco di Colorno e sono stati proclamati i consiglieri comunali eletti. Si parte!“.

Corniglio

Secondo mandato anche per il Sindaco di Corniglio, Giuseppe Delsante, che ha ringraziato “tutti quanti per la fiducia: abbiamo vinto“.

Fornovo

Anche Michela Zanetti, dopo aver ringraziato tutti i cittadini di Fornovo, si è rivolta allo sfidante: “Grazie a chi ci ha creduto, a chi ha provato a fermarci, a chi ha deciso di ambiare passo per un Paese delle persone, tutte le persone. E anche grazie ai nostri avversari, sperando di poter lavorare con loro per il bene di tutti“.

Lesignano de’ Bagni

Grazie a tutti quelli che ci hanno sostenuto – ha dichiarato Sabrina Alberini, neo sindaco di Lesignano – ce l’abbiamo fatta grazie a voi. Da domani al lavoro“.

Medesano

Michele Giovanelli, già Vicesindaco e ora primo cittadino, ha detto: “Le responsabilità sono tante, dobbiamo da subito metterci al lavoro per continuare i progetti avviati e per raggiungere nuovi importanti risultati”.

Montechiarugolo

A seggi chiusi e votazioni finite, i risultati portano la vittoria di Daniele Friggeri, che ha accolto la notizia con queste parole: “Grazie a tutti i nostri concittadini che ci hanno dato fiducia. Grazie a tutti gli scrutatori per il loro lavoro e a tutti gli operatori chi hanno permesso che si svolgessero queste elezioni. Questo risultato dimostra che a Montechiarugolo abbiamo fatto un buon lavoro. I cittadini hanno premiato il percorso fatto nel precedente mandato e il nostro impegno per i nuovi progetti. Ora vogliamo lavorare per il bene del nostro territorio. Ringrazio il candidato Vittorio Uccelli per i toni e la correttezza tenuta in questi mesi, convinto che per il futuro si riuscirà a dialogare per amministrare nel rispetto di tutte le parti e nello spirito della collaborazione“.

Sorbolo

Nicola Cesari sarà il primo Sindaco del nuovo Comune di Sorbolo Mezzani. “E da domani ci sarà di nuovo qualcuno pronto a raccogliere le lamentele i suggerimenti, ad ascoltare e a farsi in quattro per fare grande il nuovo comune – ha detto Cesari al termine dello spoglio che lo ha vinto trionfare.
Ma soprattutto saremo di nuovo a disposizione della nuova comunità di Sorbolo Mezzani. Si riparte“.

Torrile

Sono felice – ha dichiarato il rieletto Alessandro Fadda – abbiamo corso tanto, da domani si torna all’opera per aggiungere i nuovi obiettivi che ci siamo posti. Grazie alla mia squadra che mi ha sempre sostenuto e che ha creduto in me dal primo momento. Oggi Sindaco“.

© riproduzione riservata