meteo parma caldo

Oggi, alle 11.14 il solstizio d’estate, con il sole si ferma per un attimo sul punto più alto sopra l’equatore celeste, per poi riabbassarsi lentamente. Da domani le giornate inizieranno ad accorciarsi, mentre il caldo africano inizierà ad allungarsi, ad espandersi come una ‘vampata’ su tutta l’Italia. L’anticiclone Caronte dall’Algeria invaderà il nostro paese per almeno 10 giorni con temperature africane fino a 43/44°C. Lorenzo Tedici, meteorologo del sito www.iLMeteo.it, conferma l’arrivo della terza ondata di caldo. Previsti nei prossimi giorni picchi di 43°C in Puglia, 37/38°C a Bologna, Ferrara e Terni, 41/42°C a Caltanissetta ed Oristano, 38°C a Firenze, 40°C a Cosenza, valori che potrebbero portare nuovi record per il mese di giugno.

Se le proiezioni saranno confermate potremmo rimanere sotto la cappa rovente del personaggio dantesco fino ai primi giorni di luglio: senza tregua da Nord a Sud e in un periodo precoce per l’estate italiana, esattamente all’inizio, non osiamo immaginare cosa potrà succedere a luglio e agosto.

© riproduzione riservata