andrea ferrari

Il prossimo 1 febbraio la Parrocchia di Palanzano ha organizzato una messa in occasione del centenario della morte del Beato Cardinale Andrea Ferrari. La cerimonia si terrà nella Chiesa di Lalatta del Cardinale alle ore 15.30 e sarà presieduta dal Vescovo Monsignor di Parma Enrico Solmi. Il Cardinale nacque proprio in località “Lalatta” il 13 agosto 1850 ed intrapreso in giovane età il percorso seminariale venne poi nominato sacerdote il 20 dicembre 1873. Nel 1890 venne eletto Vescovo di Guastalla mentre l’anno seguente fu scelto come Vescovo di Como. Successivamente arrivò a vestire la carica di Arcivescovo Cardinale di Milano, dove morì santamente il 2 febbraio 1921 e fu sepolto in Duomo, dove tutt’ora giacciono le sue reliquie aperte ai visitatori. Il Cardinale è molto amato e seguito ancora oggi dai fedeli del territorio che ricordano il suo operato attraverso la fondazione “Amici del Beato Andrea Ferrari” a cui ci si può iscrivere prendendo contatto sui social. Il 2 gennaio scorso il Vescovo di Parma Enrico Solmi ha creato un Comitato Diocesano per diffondere l’operato del Cardinal Ferrari. Questo Comitato è formato da 17 membri presieduti da Stefano Maria Rosati, pro Vicario Generale della Diocesi di Parma.

La cerimonia del primo febbraio si terrà, ovviamente, nel rispetto delle norme sanitarie vigenti e se l’Emilia-Romagna dovesse essere ancora in zona arancione il numero di fedeli dovrà essere sicuramente molto limitato.

© riproduzione riservata