All’Olimpico passa la Roma con il gol decisivo di Perotti: dura pochi minuti il momentaneo pari di Gervinho

Il Parma onora la Serie A fino alla fine nonostante la sconfitta esterna contro la Roma. Nella partita di addio a Daniele De Rossi i padroni di casa si impongono per 2-1 grazie alle reti di Pellegrini e Perotti. Dura poco il momentaneo pareggio dell’ex Gervinho che segna e non esulta davanti ai suoi ex tifosi. Buona prestazione dei crociati che tengono testa alla Roma fino alla fine onorando anche l’ultima giornata di Serie A ad obiettivo già raggiunto domenica scorsa.

Crociati che scendono in campo con determinazione, pericolosi in attacco con Ceravolo e con Alves su punizione. Passano in vantaggio i giallorossi al 35′ con Pellegrini, bravo ad approfittare di un errore di Gobbi (deviazione di Gagliolo decisiva che spiazza Frattali). Nella ripresa ancora Roma pericolosa ma Frattali si fa valere. I crociati trovano il pari momentaneo all’84’ con il diagonale vincente di Gervinho. Ad un minuto dalla fine la squadra di Ranieri realizza il 2-1 col colpo di testa di Perotti. Il Parma cade ancora una volta all’Olimpico ma a testa alta e chiude al quattordicesimo posto in Serie A.

© riproduzione riservata