Il Parma dura un tempo, poi ci pensa Gomez: l'Atalanta passa al Tardini 1-2

Sconfitta immeritata al Tardini per il Parma contro l’Atalanta. Apre Kulusevski, poi ribaltano Malinovskyi e Gomez per l’1-2 finale. I crociati dominano il primo tempo ma trovano solo una rete e non chiudono la gara. Nella ripresa i bergamaschi cambiano passo e prima trovano il pareggio su punizione con Malinovskyi, poi Gomez fa il tunnel a Kurtic e spedisce il pallone nell’angolo.

Parma, gran primo tempo ma solo un gol

Prima grande occasione per il Parma che parte molto forte. All’8′ Gagliolo conclude una bella azione, intervento decisivo di Gollini. Sempre Parma pericolosissimo al 14′ con Kulusevski che colpisce il palo con una conclusione a giro. Crociati vicini al gol del vantaggio. Al 17′ serpentina di Kucka e tiro dal limite, palla fuori di poco. Al 43′ il Parma trova meritatamente il vantaggio. Gervinho serve Kulusevski che vince un rimpallo e di sinistro spara in rete. 1-0 per i padroni di casa a fine primo tempo.

Si fa vedere l’Atalanta a inizio ripresa con un maggior possesso palla. Zapata ha sui piedi due palloni ma li calcia sopra la traversa. Al 70′ l’Atalanta pareggia i conti su punizione con Malinovskyi. Palla che si infila in mezzo alla barriera e trafigge Sepe. A cinque minuti dalla fine arriva anche il raddoppio della Dea con Gomez.

I ducali giocano un ottimo primo tempo ma dimostrano poca cattiveria sotto porta. Parma che rimane a 46 punti in classifica con un match da giocare, domenica sera contro il Lecce al Via Del Mare.

© riproduzione riservata