Fascicolo Sanitario Elettronico, a Parma oltre 100mila utenti; il numero più alto in Regione

Attraverso una nota, il Servizio sanitario regionale dell’Emilia-Romagna ha comunicato che sono oltre 105 mila i cittadini di Parma e provincia che hanno attivato il Fascicolo sanitario elettronico (FSE). Si tratta di uno strumento che permette di gestire, da computer, smartphone o tablet, la propria salute. Con il fascicolo, infatti, è possibile: consultare referti specialistici, tra cui anche quelli di Pronto soccorso, ricevere impegnativa di una visita o di esami dal proprio medico di famiglia senza spostarsi da casa (valido anche per le ricette di farmaci), consultare la prenotazione con i dettagli (data, ora e luogo) di alcune prestazioni sanitarie – visite e prestazioni di diagnostica -, esaminare i certificati per le vaccinazioni proprie e dei propri figli e scegliere il medico di medicina generale o il pediatra. Tutto questo, senza doversi muovere fisicamente.

Da qualche mese, inoltre, è possibile anche effettuare il pagamento online delle prestazioni sul circuito Pago PA (in alternativa agli uffici postali e esattorie). Il numero di attivazioni del Fascicolo è cresciuto esponenzialmente soprattutto in aprile, quando – anche e soprattutto causa emergenza coronavirus e conseguente lockdown – la provincia di Parma è risultata prima in tutta la Regione per nuove attivazioni in percentuale alla popolazione, con 4.344 nuovi Fascicoli sanitari elettronici in più.

La messa in funzione del servizio è facile e gratuita: è sufficiente avere una e-mail personale, un documento d’identità ed un numero di cellulare. È possibile attivarlo di persona in uno degli oltre 40 sportelli dedicati presenti in provincia o, in alternativa, tramite internet, con SPID, il sistema pubblico di identità digitale. Per maggiori informazioni è possibile contattare il numero verde 800 033 033 o i siti internet di Ausl e Azienda Ospedaliero-Universitaria, per avere una mappa degli sportelli, invece, basta accedere a questo link.

© riproduzione riservata