Viaggio nel misterioso Egitto: a febbraio ciclo di tre incontri all’Auditorium Toscanini in occasione di Parma 2020

“I segreti dell’Antico Egitto” sarà il tema del terzo e ultimo appuntamento a ingresso libero della rassegna culturale “Viaggio nel misterioso Egitto” organizzata dall’associazione Archeosofica che si terrà sabato 22 febbraio alle 17:00 presso l’Auditorium Toscanini. Ad accompagnare in un viaggio alla scoperta di questa antica civiltà ci sarà Gianluca De Martino, laureato in Fisica, Filosofia e Teologia, da oltre vent’anni tiene conferenze sull’antico Egitto e i misteri delle piramidi in tutta Italia. 

Se c’è una civiltà che si può dire sia ancora piena di segreti, nonostante un interesse che dura praticamente da sempre, questa è sicuramente l’Antico Egitto: la civiltà più longeva mai esistita. La loro architettura è senza dubbio una delle più ardite e monumentali mai realizzate, eppure sono ancora ignote le tecniche di costruzione che hanno permesso tali meraviglie, ricche di simbolismo e di contenuti geometrici e matematici. La sua dottrina religiosa, inoltre, incentrata sui Misteri di Iside e Osiride, è tenuta nascosta con un complesso apparato di miti e di simboli di difficile decifrazione.

Il progetto dell’Associazione Archeosofica è attivo in tutta Italia. Insieme a Parma, la rassegna “Viaggio nel misterioso Egitto” si tiene anche a Reggio Emilia, Bologna, Mantova, Genova, Savona, Casale Monferrato, Asti, Torino e Roma. Dopo il ciclo di conferenze ad ingresso libero tenute dall’equipe di appassionati studiosi e ricercatori, per chi sarà interessato si prosegue con altri due appuntamenti: un viaggio vero e proprio in Egitto per vedere dal vivo le tracce lasciate da questa affascinante civiltà del passato e una giornata a Torino con visita guidata al museo Egizio.

© riproduzione riservata