Parma, prima le cessioni: Juric al Valladolid, Cobbaut e Tutino in partenza
Credits Photo Parma Calcio

Il Parma di Pecchia si gode le meritate vacanze in attesa di lanciarsi verso il nuovo campionato di Serie A. Prima ci sono gli Europei che vedranno impegnati, tra tutti anche Man e Mihaila. I due calciatori romeni aspettano il rinnovo, anche se il loro agente Becali non ha preannunciato niente di buono e le strade per la fumata bianca sembrano ancora lontane. Definita invece la cessione di Stanko Juric al Valladolid dopo la promozione della squadra spagnola in Liga (il prestito con diritto di riscatto è diventato obbligo visto che si sono determinate certe condizioni). Altri due giocatori potrebbero tornare a Parma solo di passaggio. Tutino è ancora dei crociati ma potrebbe venire riscattato dal Cosenza (cifra attorno ai 2,5 milioni di euro a favore dei ducali). Anche Elias Cobbaut potrebbe venire riscattato dal Mechelen ma il difensore ha dichiarato di volersi giocare le proprie carte in Serie A col Parma.

Dopo le cessioni potrebbe cominciare anche il mercato in entrata. Pederzoli fresco di rinnovo allestirà una squadra che sarà un mix di giovani ed esperti di categoria, anche se l’ossatura dei crociati dovrebbe rimanere la stessa che ha dominato la Serie B. D’altronde i cammini di Genoa e Cagliari insegnano…