carabinieri parma

Nella giornata di ieri, i Carabinieri della Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Parma hanno arrestato per rapina e resistenza a pubblico ufficiale un 46enne della Moldavia residente a Parma, gravato da precedenti di polizia. La pattuglia, nel tardo pomeriggio, è intervenuta presso il centro commerciale “Panorama”  perché in corso un diverbio tra una dipendente e dei clienti per questioni legate alla normativa anti-Covid.

Durante l’identificazione delle parti in causa, il responsabile dell’esercizio commerciale, si è accorto che un uomo si aggirava per le corsie occultando della merce ed avvisava la pattuglia. Vistosi scoperto, saltava le casse e velocemente si allontanava inseguito dal capo pattuglia. Raggiunto, si dimenava con violenza, tirando calci e  pugni con l’intento di guadagnare nuovamente la fuga. Solo con l’intervento dell’altro militare  si riusciva a bloccare ed arrestare l’esagitato. Condotto in caserma è trattenuto presso la camera di sicurezza a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

© riproduzione riservata