Da lunedì 30 marzo il Day Hospital oncologico si trasferirà presso il Poliambulatorio Dalla Rosa Prati in via Emilia Ovest 12/A, a meno di un chilometro dall’Ospedale. Il trasferimento rientra tra le soluzioni organizzative adottate dall’Azienda ospedaliero-universitaria, grazie alla collaborazione del personale sanitario, per affrontare l’emergenza Coronavirus e consentirà ai pazienti di avere una sede protetta al di fuori dell’ospedale.

Il direttore dell’Oncologia medica Francesco Leonardi e il responsabile delle Attività ambulatoriali specialistiche Marcello Tiseo ringraziano tutti i pazienti per la collaborazione in questo momento così difficile e assicurano che nella nuova collocazione i pazienti oncologici troveranno tutti i servizi di cui abitualmente possono usufruire presso il piano rialzato del padiglione Cattani e non ci sarà alcuna variazione dei loro percorsi di cura.

Nei locali messi a disposizione dal Poliambulatorio Dalla Rosa Prati troveranno spazio gli ambulatori prelievi, gli ambulatori per le visite e le stanze per la somministrazione delle terapie. Sarà cura del consueto personale del Day Hospital indirizzare i pazienti, ed accompagnarli se ne avranno bisogno, nei diversi piani della struttura. Per alcune prestazioni sarà tuttavia necessario recarsi in Ospedale quali gli esami radiologici già programmati e le visite cardiologiche.

© riproduzione riservata