Ritorna la festa dello SportPerTutti, giunta alla sua terza edizione e promossa da UISP, nel parco della Cittadella di Parma nei giorni 19 e 20 settembre 2020. Sarà un modo per cimentarsi in diverse discipline sportive, rivolte a tutti e tutte, e inoltre comprendere come continuare a fare sport in tempi di Coronavirus. Due giornate che hanno spinto, oltre a UISP Parma, anche altre associazioni a partecipare e organizzare l’evento per riunire gli appassionati di sport in un momento di aggregazione.

La festa, grazie al patrocinio del Comune di Parma, al sostegno della Regione Emilia-Romagna, di Coop Alleanza 3.0 e del Gruppo Iren, sarà arricchita anche dalla compresenza della manifestazione “Nel segno del giglio”, evento che riunisce gli amanti dei fiori e delle piante da tutta la provincia. Il Presidente di UISP, Donato Amadei, oltre a questa collaborazione, che è stata positiva fin dall’inizio, può anche contare sulla partecipazione dei cittadini che accolgono questa esperienza con entusiasmo, nonostante il periodo difficile appena trascorso.

Le attività proposte: dallo sport ai laboratori per i bimbi

Tra le tante attività sono previsti laboratori per i più piccoli, arti marziali, capoeira, danza, balli di gruppo, ciclismo, MTB, calcio, ginnastica, yoga, arti circensi, pattinaggio, attività cinofile, attività ippiche e altro.
Divertimento ma anche sicurezza: per agevolare il rispetto delle regole è obbligatorio prenotarsi ai laboratori per poter controllare gli ingressi, e inoltre sono state inserite diverse postazioni per igienizzare mani e attrezzi, cartelloni per ricordare di indossare la mascherina e mantenere la distanza di un metro e la segnaletica orizzontale che rimarcherà i percorsi per ogni area.

Altra iniziativa della UISP Parma è quella di organizzare una festa plastic free, utilizzando stoviglie MaterBi. Questo per tutelare l’ambiente che ospiterà l’evento, ma anche per offrire a tutti una opportunità di educare e di portare all’attenzione il tema della natura e dell’ecologia.

Rispetto agli anni precedenti, vista anche la situazione attuale, la festa avrà meno appuntamenti del solito e dovrà fare a meno di concerti e musica dal vivo; saranno invece presenti stand di torta fritta, panini e bar.
Il programma completo del weekend è disponibile sul sito www.uisp.it/parma, sulla pagina Facebook UISP Parma e sul canale Instagram. L’appuntamento quindi è per sabato 19 e domenica 20 settembre, dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18.30 nel Parco della Cittadella di Parma.   

© riproduzione riservata