Il servizio del Taxi Sociale sta tornando a pieno regime: l'Azienda Pedemontana ha investito 18mila euro per i dispositivi di protezione anti-Covid

Maristella Galli, già sindaco di Collecchio, è stata nominata presidente di Pedemontana Sociale, ovvero sia l’azienda del welfare dei Comuni dell’Unione Pedemontana Parmense (Collecchio, Felino, Montechiarugolo, Sala Baganza e Traversetolo). L’incarico ha la durata di un anno e poi dovrà essere assegnato ad uno degli altri quattro sindaci dell’Unione. “Ringrazio il presidente uscente, Elisa Leoni, per aver gestito gli impegni e le risorse in un anno così traumatico come quello che si è appena concluso – dichiara la presidente Galli – La nostra associazione, poi, ha vissuto in prima linea la crisi sanitaria e sociale perché da sempre la nostra priorità è quella di sostenere i più bisognosi come gli anziani, i bambini, i malati e chiunque sia in difficoltà. Sono rimasta davvero colpita dalla bontà del lavoro dei nostri operatori“.

Solo nel 2020 le risorse investite nel sociale dall’Unione ammontano a 5.7 milioni di euro: “Il nostro lavoro ed i nostri investimenti hanno fatto sì che si venisse a creare una rete sociale di coordinamento delle attività di volontariato e di aiuto alle fasce di popolazione più bisognose” continua Maristella Galli che poi continua annunciando i nuovi progetti per il prossimo futuro come la realizzazione di parchi giochi inclusivi per bambini e lo sviluppo dell’iniziativa “Una famiglia per una famiglia“, cioè una piattaforma di supporto per le donne colpite dalla violenza di genere, un fenomeno in rapida ascesa nell’ultimo periodo.

Elisa Leoni, presidente uscente si è detta certa della qualità del lavoro di Maristella Galli che dovrà riuscire a mantenere alta l’attenzione nei confronti della comunità pedemontana.

© riproduzione riservata