Zanne d'avorio illegali al

I Carabinieri della Compagnia di Salsomaggiore Terme, nel corso dei servizi sul territorio, a San Pellegrino Parmense hanno controllato, a passeggio per le vie del Comune, il ragazzo in compagnia della fidanzata, traendolo in arresto per evasione. Lo stesso, arbitrariamente si è allontanato dalla comunità di Reggio Emilia dove è agli arresti domiciliari e, con la fidanzata che lo aspettava nelle vicinanze, ha deciso di raggiungere il piccolo paese situato a nord della valle del Ceno per cercare lavoro e vivere la storia d’amore con la sua fidanzata. Gli abitanti, insospettiti dai due a passeggio per le vie del paese senza una meta hanno telefonato ai Carabinieri della locale Stazione che, individuati e controllati, hanno verificato che il giovane non doveva essere li in quanto ai domiciliari a Reggio Emilia. L’uomo, è stato arrestato e messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

© riproduzione riservata