Il vaccino anti Covid sarà testato anche in Emilia Romagna: scelto l'Ospedale di Modena

Il vaccino anti-Covid è stato sviluppato dalla Pfizer e BioNTech ed è risultato efficace nel prevenire il 90% delle infezioni durante la fase 3 della sperimentazione. L’annuncio di Pfizer e del produttore farmaceutico BioNTech, pur non avendo fatto trasparire particolari dettagli sulla sperimentazione clinica, è chiaro nel confermare, ad oggi, che non sono stati osservati seri problemi di sicurezza.

Obiettivo entro la fine del 2020 da parte dell’azienda è produrre dosi sufficienti per immunizzare dalle 15 alle 20 milioni di persone, con la sperimentazione che ora dovrebbe continuare fino a quando 164 persone su 44.000 non avranno sviluppato gli anticorpi al Covid-19, in modo da poter valutare e quanto il vaccino protegge dallo sviluppo di forme gravi della malattia e quanto le persone che sono già state infettate dal virus.

© riproduzione riservata