Venerdì 10 e sabato 11 gennaio la posa delle Pietre d'Inciampo a Sorbolo e a Mezzani

Venerdì 10 e sabato 11 gennaio la posa delle Pietre d’Inciampo a Sorbolo e a Mezzani

Dopo Langhirano anche a Sorbolo e a Mezzani saranno ricordate le vittime della persecuzione nazifascista con la posa delle Pietre d’Inciampo nei luoghi in cui hanno vissuto o lavorato. L’evento, organizzato da ANPI, Istituto per la Resistenza e Comunità Ebraica di Parma, prevede due cerimonie commemorative il 10 e l’11 gennaio.

Il 10 gennaio, a Mezzani alle 18.00 sarà ricordato con una pietra d’inciampo Evaristo Saccani in viale Martiri della Libertà e alle 18.45 Mario Vietta in via Argine destro del Parma. A Sorbolo posa delle pietre d’inciampo l’11 gennaio: in ricordo di Carolina Blum alle 9.00 in via Gramsci 16 e in ricordo di Rachele Scioamovic, Jacob Isakovic, Josif Isakovic alle 9,30 in via Castello 14 a Mezzano inferiore.

© riproduzione riservata