E’ stata ritrovata senza vita questa mattina, da una squadra del Soccorso Alpino, la fungaiola dispersa da ieri a Pratospilla. La donna, partita dal parcheggio di Prato Spilla in cerca di funghi, non si è presentata al ritrovo concordato col marito, facendo scattare le ricerche già nel pomeriggio di ieri. Sul posto, quindici tecnici del Soccorso Alpino e cinque unità cinofile da ricerca in superficie del SAER, Carabinieri e Vigili del Fuoco. Nel tardo pomeriggio è stato compiuto un sorvolo da parte di EliPavullo e da un elicottero dei Vigili del Fuoco; purtroppo entrambe le ricognizioni aeree sono state condizionate dalla nuvolosità in avanzamento nella zona. Le ricerche sono proseguite fino a notte inoltrata e riprese stamani, con anche la partecipazione dei militari del Sagf (Soccorso Alpino della Guardia di Finanza): purtroppo, intorno alle 9.00, è stato ritrovato il cadavere della donna.

© riproduzione riservata