Oltre 70mila euro donati all'Ospedale di Parma grazie alla raccolta fondi

La campagna “Unisciti a noi” di Conad ha portato alla raccolta di 120mila euro – donati dai clienti – a cui si sommano i 790mila euro degli imprenditori soci: una cifra importante che è stata devoluta in beneficenza a ospedali dell’Emilia Romagna e della Lombardia. “Unisciti a noi” era partita lo scorso 8 marzo in 15 province: a Parma sono stati destinati 77mila euro. I restanti 214mila euro saranno devoluti ai nove ospedali emiliano-romagnoli; mentre 686mila euro andranno a supporto di 40 strutture ospedaliere della Lombardia. 

Ivano Ferrarini, direttore generale e amministratore delegato di Conad si è espresso cosi: Il legame con il territorio e le comunità  fa parte del dna di Conad, ma vorrei dire 37mila volte grazie a tutti i clienti che hanno donato punti o denaro a questa causa, ai nostri soci e collaboratori che hanno così permesso di dare una risposta concreta a tutte le strutture ospedaliere che sono state impegnate nell’emergenza Covid dando così un segnale di vicinanza a tutti gli Ospedali del territorio nelle nostre province. Infine ancora un ringraziamento a tutti i medici, infermieri e ricercatori che hanno lavorato ininterrottamente in questo periodo e che continuano a contribuire al benessere della società“.

© riproduzione riservata