Radioparmense sei tu oggi presenta l’intervista a Renzo Bronzoni, meglio conosciuto con il nome d’arte di Dj Ginger il Komandante

TUTTE LE NOTIZIE SUL PARMA CALCIO 1913 (GUARDA)LO SPORT A PARMA (LEGGI)

@diNicolaComparato

Radioparmense presenta Dj Ginger, una leggenda della Techno/HardStyle, incontrato e intervistato per voi a Felino.

Per me è un onore parlare con te. Innanzitutto, perché il nome Ginger?

Ciao. Il nome GINGER è un eredità data da mio cugino“.

Come ti sei avvicinato alla techno?

Non mi sono avvicinato alla techno. La techno mi cresceva dentro, ho iniziato nel 91′ a proporre quel sound, era all’inizio“.

Spiegaci in breve, come riconoscere il genere e i vari sottogeneri e a quale categoria senti di appartenere?

Ho sempre preferito musica con segnali forti, bpm alti e suoni accattivanti. Per capirci no house quella appunto va ascoltata a casa“.

Secondo te la Techno è morta o è in continua evoluzione?

La techno non morirà mai. Chi di noi non è passato da quel genere? Ha da sempre un pubblico piccolo quindi cambiano le generazioni ma Lei rimane“.

I Dj’s Techno suonano pezzi propri o si tratta solo di remix?

I produttori suonano le loro tracce. Se sei DJ suoni quello che ti piace, almeno per me è così“.

Sei considerato l’uomo giusto per unire l’Emilia con la tua musica, con il progetto “Adunata degli HardStylers” cosa hai in mente di preciso?

“Non dovrebbero esserci distinzioni ne di razze, tanto meno pregiudizi per la città in cui abiti. La musica unisce!“.

Com’è nata la tua amicizia/collaborazione con l’organizzatore di eventi Simone DiBerardino del Team MorfosStaff?

Con Morfos Staff staff è nata prima un’amicizia, noi non collaboriamo, noi ci divertiamo“.

Sei il migliore tra i migliori nel tuo genere, puoi farci il nome di altri grandi che hanno collaborato con te?

In 25 anni di mixing in giro ho conosciuto amici e collaborato con tanti artisti. Meglio non menzionare nessuno ma solo perché sono tanti e comunque li saluto e ricordo tutti con affetto“.

Puoi farci una top 5 dei dischi Techno HardStyle da avere assolutamente?

Troverete la top 100 dei dischi da avere assolutamente sul mio sito

Cosa ami di più della vita da DJ?

Amo la musica che propongo e adoro quando l’energia è palpabile: #marciarenonmarcire

E cosa odi?

Non odio nulla della vita da DJ è più il tempo che ho di questa vita che di vita normale“.

Rifaresti tutto?

Sì se tornassi indietro lo rifarei“.

Vuoi dire qualcosa ai nuovi appassionati di questo genere?

Ragazzi non è tutto oro quello che luccica ma ritengo sia fondamentale crederci sempre.”

Ai tuoi live vedi più fans vecchi o fans nuovi?

Dipende dalla tipologia D serata. Se old school il pubblico è più adulto, se hs/remember l’età si abbassa“.

Prima di salutarci, parlaci del tuo compleanno. Ci sarà tra poco. Cos’hai organizzato? Sappiamo chesarà una reunion. Chi ci sarà? dove e quando?

Il 19 novembre andiamo in guerra. Sarà una Reunion di artisti, si svolgerà a bergamo e sarà una vera maratona musicale. Non potete mancare: #seguilacassa. Tanti DJ di fama nazionale pronti a farvi saltare come grilliii! Un abbraccio a tutti i lettori e hai fan. Un saluto e un ringraziamento ancgee a Nicola e alla redazione de ilParmense.net“.

Foto di Simone Di Bernardino, organizzatore di eventi, leader del Team Morfos Staff.
Foto di Simone Di Bernardino, organizzatore di eventi, leader del Team Morfos Staff.

Foto di Simone Di Bernardino , organizzatore di eventi , leader del Team Morfos Staff .

© riproduzione riservata