vaccini

In Emilia-Romagna dal V-Day del periodo natalizio ad oggi sono state vaccinate 67.317 persone. Considerando che alla Regione sono state finora consegnate poco più di 87mila dosi la percentuale d’utilizzo effettivo del vaccino si attesta all’incirca al 77% del totale disponibile. Solo nella giornata di ieri, domenica 10 gennaio, sono stati vaccinati 5.874 operatori sanitari emiliano-romagnoli. A cavallo tra oggi e domani dovrebbero arrivare al vaglio della Regione circa 52mila nuove dosi di vaccino direttamente fornite dall’azienda Pfizer-BioNtech. Ricordiamo che come nel resto del Paese la precedenza assoluta è riservata a medici, infermieri, dirigenti, operatori sanitari e degenti delle residenze per anziani.

© riproduzione riservata