Sabato torna il Derby col Modena: come se la passano le squadre dell'Emilia? | LA GRAFICA

A Parma si sa che esiste un solo derby, quello con la Reggiana che i crociati non giocano dall’ultimo precedente in Lega Pro del 7 maggio 2017. Ma visto che dopo 6 anni torna un altro “derby” con una squadra emiliana come il Modena, facciamo il punto sulle squadre dell’Emilia che militano tra Serie A, Serie B e Serie C. “Riprendiamoci l’Emilia” era il motto di una celebre coreografia della Curva Nord Matteo Bagnaresi contro i Canarini. Una cosa per il momento è certa: il Parma domina la classifica emiliana della Serie B alla quarta posizione in classifica. Sotto ci sono Spal (12^ in Serie B) e proprio il Modena (15^ in Serie B). L’obiettivo dei crociati è tornare ben presto a farsi valere anche in Serie A dove ci sono Bologna e Sassuolo rispettivamente 11^ e 15^ nel campionato di massima serie.

Veniamo poi alla Lega Pro dove il Modena è riuscito lo scorso anno a conquistare la promozione vincendo il suo girone. Attualmente in testa al girone B c’è la Reggiana ma la classifica è cortissima. All’8^ posizione c’è la sorpresa Fiorenzuola che ha rifilato cinque reti ai granata lo scorso 2 ottobre. Non se la passa bene il Piacenza che si trova 20^ nel girone A di Serie C, ultima in classifica con soli 8 punti.

Il Parma si prepara alla sfida col Modena di sabato pomeriggio al Tardini. Ci sarà il pubblico delle grandi occasioni visto che sono stati venduti anche oltre mille biglietti nel Settore Ospiti. Boys Parma e Centro di Coordinamento invece hanno organizzato una coreografia a tutto stadio per spingere i crociati alla vittoria nel derby con i Canarini.

© riproduzione riservata