Identificati i responsabili dell’abbandono dei rifiuti in due discariche abusive di Salsomaggiore

SALSOMAGGIORE | Due discariche abusive scoperta grazie alla segnalazione dei cittadini e alle telecamere di videosorveglianza che hanno consentito alla Polizia Locale di individuare i responsabili e di sanzionarli. 

I due depositi abusivi di rifiuti sono stati scoperti in via Costituente e in via Bottoni: “Ringrazio i cittadini – spiega il vice sindaco Enrica Porta – che ci hanno consentito, grazie alle segnalazioni, di individuare i responsabili“. I rifiuti rinvenuti in entrambe le discariche sono di varia natura e potevano essere fonte di pericolo. “A questa situazione si aggiungono – prosegue Porta – gli atti vandalici, per rimediare ai quali dobbiamo impegnare il denaro che i cittadini versano con le imposte. Denaro che potrebbe essere meglio impiegato“.

Da anni a Salsomaggiore è aperta l’isola ecologica di Ponte Ghiara dove i cittadini possono conferire in modo gratuito ogni tipo di rifiuto, oltre che il servizio di ritiro gratuito dei rifiuti ingombranti. “Nonostante questo – procede la Porta – c’è chi pensa di disfarsi dei rifiuti autonomamente. Ringrazio la nostra Polizia Locale che vigila e interviene, ma chiediamo ai cittadini di segnalarci sempre i comportamenti scorretti“. Le sanzioni per chi abbandona i rifiuti vanno dai 160 ai 210 euro, con l’obbligo di ripristino”.