Partito su Twitter il tormentone dei fan: “Vogliamo Vessicchio“; ma il Maestro non dirigerà l’orchestra del Festival

È già trending topic la notizia che Peppe Vessicchio, indiscussa icona sanremese, non dirigerà l’orchestra sul palco dell’Ariston. Amato dal pubblico e legato al Festival dal 1990, in altre cinque edizioni era mancato all’appello: 1991, 1992, 2004, 2008 e 2009. 

Ma gli amanti della competizione che mette in mostra il meglio della canzone italiana non ci stanno e affidano ai social, in modo particolare Twitter, il loro appello ad organizzatori e Maestro. 

Fiera Millenaria di San Terenziano: a Isola di Compiano tornano festa e tradizione

Nulla da fare, tuttavia, con lo stesso Vessicchio che conferma quanto temuto dai fan: “Confermo. Non sarò al Festival come direttore per le canzoni in gara. Mi dedicherò alla presentazione del mio primo libro“. Si tratta di un’autobiografia scritta a quattro mani con il giornalista Angelo Carotenuto. Il titolo? “La musica fa crescere i pomodori“. Uscirà il 2 febbraio, in concomitanza con il Festival.

© riproduzione riservata