sissa tre casali scuole sicurezza

Nel Comune di Sissa Trecasali sono iniziati i lavori di messa in sicurezza tutti i plessi scolastici del territorio per il ritorno in classe a settembre, nel pieno rispetto delle norme anti-Covid. Sarà effettuato un lavoro di adeguamento degli spazi alla scuola elementare di Trecasali grazie a 28 mila euro stanziai dal Governo, inoltre, In questi giorni, la dirigente scolastica Carmen Ceschel in stretta collaborazione con il comitato Covid dell’Istituto comprensivo, l’ufficio tecnico comunale e l’assessore ai Servizi Educativi Sara Tonini, sta compiendo una serie di sopralluoghi in tutti gli edifici scolastici per valutare quali migliorie siano eventualmente necessarie.

E’ emerso – spiega l’assessore Toniniche tutte le aule hanno dimensioni tali da garantire la corretta collocazione di banchi e sedie per rispettare le necessarie distanze tra uno studente e l’altro. Si sta collocando, inoltre, la segnaletica orizzontale che determinerà i vari percorsi degli studenti all’interno dei plessi. Nella primaria di Trecasali – continua l’assessore Tonini – è presente una stanza in più rispetto a quelle necessarie per le varie classi e, pertanto, sarà costruita al suo interno una parete divisoria amovibile che permetterà di ricavare un’area isolata per accogliere bimbi che dovessero avere la febbre”.

© riproduzione riservata