Porta d’ingresso sbarrata con panche e tavoli: a Borgotaro la sala d’attesa è “occupata” e i pendolari devono aspettare fuori

Nelle foto di alcuni pendolari la sala d’attesa della stazione ferroviaria di Borgotaro stamattina si presentava sbarrata dall’interno, senza nessuna possibilità di acceso. Le panche e i tavoli all’interno erano stati utilizzati per chiudere la porta ed impedire l’accesso, mentre due persone dormivano sulle panche di legno. Stando a quanto riportato da alcuni testimoni non è la prima volta che si verifica una situazione di questo tipo che impedisce ai pendolari di poter usufruire della sala d’attesa. La sala è, spesso, occupata da persone che vi hanno fatto la loro dimora e che sono soliti chiudersi dentro con panche e tavoli, impedendo l’accesso ai pendolari.

© riproduzione riservata