vaccinazione

Il presidente della Regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini ha fatto il punto sulla campagna vaccinale. L’obiettivo della Regione è quello di vaccinare prima le fasce deboli e gli anziani: per questo motivo si è deciso di sospendere le vaccinazioni dei professori universitari, per terminare prima le vaccinazioni agli 80enni. “Non manca l’organizzazione – ha dichiarato il presidente Bonaccini – mancano le dosi. A breve – ha aggiunto – apriremo le agende per le fasce 70-74 anni“.

© riproduzione riservata