A Colorno successo a tutto tondo per il Gran Galà organizzato dalla Confraternità del Tortèl Dòls

Oltre 50mila tortelli hanno decretato il successo dell’undicesimo Gran Galà del Tortél Dòls di Colorno che si è tenuto nello scorso weekend. “Il calore e la gioia del pubblico era tutto quello che ci interessava; i feedback più che positivi dei presenti ci hanno confermato l’amore che i cittadini e i turisti provano nei confronti di una manifestazione pensata per valorizzare il territorio, la cultura italiana e il voler tramandare una tradizione storica” , ha commentato Luciano Bergonzi, Presidente della Confraternita del Tortél Dóls di Colorno.

Le iniziative ludiche e culturali – dai laboratori culinari di Luca Borlenghi, alla mostra dei mestieri antichi e dei giochi di una volta di Energia Ludica, il tour delle Chiese della Bassa, lo spettacolo teatro e musica sulla storia del Tortél Dóls e il laboratorio Coccolasino – hanno riscontrato apprezzamento da parte dei adulti e bambini. Lo show del comico Vito è stato una conferma di divertimento.

La “Gara delle rezdore” è stato uno dei momenti clou dell’evento, che quest’anno ha celebrato tutti i vincitori delle precedenti edizioni. La vincitrice del Tortello D’oro è Giovanna Zantelli di Colorno che ha ricevuto la targa direttamente dal sindaco di colorno Christian Stocchi. Seconda classificata Anna Barilli di Sagugnia e al terzo posto Ubaldo Franzosi di Vedole.

© riproduzione riservata