La replica dell’evento di luglio nel Parco dei Cento Laghi tra falene e il museo di Elena Samperi

Tutti alla scoperta delle falene! Visto il grande successo avuto a Luglio, l’Associazione Amici di Elena Samperi replica l’iniziativa “Sulle Tracce della falena”. Una giornata alla scoperta diangoli nascosti e inaspettati del Parco dei Cento Laghi e dell’arte di Elena Samperi, l’artista originaria di Mossale Superiore, le cui opere sono conservate a Corniglio, nelle sale allestite presso l’Ex Colonia Montana.

Con partenza dal piazzale della chiesa di Mossale inferiore, saliremo al paese natale di Elena Samperi. Da qui ci inoltreremo nella stessa natura incontaminata e negli ampi spazi di libertà che avevano forgiato la sua adolescenza: spettacolari tavolozze di colore tra castagneti, verdi pascoli e fioriture inaspettate.

Percorrendo antichi sentieri che per secoli hanno collegato questi borghi montani dell’Alta Val Parma con la Val Bratica e la Val Cedra, saliremo al Passo della Sisa  da dove si gode un bel colpo d’occhio su tutto il crinale appenninico. Poi scenderemo verso i paesi di Grammatica e Sivizzo, dove consumeremo il pranzo al sacco. Da qui con comodi sentieri ombreggiati, arriveremo alla Colonia Montana di Corniglio dove sarà possibile visitare l’esposizione permanente delle sue opere.

Il ritrovo è fissato Domenica 25 Settembre alle ore 9:30 a Corniglio, presso la Ex Colonia Montana (Via Borri, 8). Da qui ci compatteremo su poche auto e raggiungeremo loc. Mossale di Bosco di Corniglio da dove partiremo a piedi, recuperando poi le auto al ritorno. Max 20 partecipanti. L’attività è organizzata dall’Associazione Amici di Elena Samperi, con il patrocinio dei Parchi del Ducato. Per la partecipazione è richiesto un contributo di €. 5,00.

Prenotazione obbligatoria almeno 24 H prima AI SEGUENTI CONTATTI: paolabondani@gmail.com +39 329 8674967

CARATTERISTICHE TECNICHE: Difficoltà: E (medio) – Durata: ore 5  soste escluse. Lunghezza: Km 10 circa—Dislivello totale: m 400 in salita, m 400 in discesa. Pranzo al sacco a cura dei partecipanti. Acqua 1 lt a testa. Abbigliamento da escursione. L’attività è gratuita, promossa dai Parchi del Ducato e dall’Associazione Amici di Elena Samperi, con il patrocinio del Comune di Corniglio.

ilParmense.net © 2016