Traversatolo premia lo sportNei giorni scorsi l’assessore allo Sport Nicola Brugnoli del Comune di Traversetolo, ha dato il via alla raccolta per le candidature del premio biennale “Traversetolo premia lo Sport“, giunto alla quarta edizione. Le candidature potranno essere inviate fino al 1 marzo 2016 compilando il modulo apposito e presentandolo all’ufficio Sport del Comune oppure tramite mail indirizzandola a: bolondi@comune.traversetolo.pr.it

Il premio è pensato come riconoscimento per coloro che, negli ultimi due anni, si sono distinti con risultati di prestigio nel mondo dello sport, ma anche per atleti, dirigenti o allenatori traversetolesi che, nel loro ambito, hanno proposto iniziative per promuovere i veri valori genuini dello sport.

Testimonial di eccezione parteciperanno alla cerimonia, consegnando i premi. Al momento l’amministrazione mantiene il riserbo sui nomi, ma saranno sicuramente modelli di impegno, dedizione, professionalità, esempio per i giovani che si avvicinano al mondo dello sport. Nelle scorse edizioni hanno partecipato tra i tanti anche Marco Ballotta, Massimo Fochi, Adriano Malori, Tito Tebaldi, Giulia Giubertini, Filippo Frati, Gabriele Pin.

La commissione, eletta nei giorni scorsi, sarà rappresentative delle società sportive del territorio: Luca Prampolini (Team Traversetolo Amatori Calcio), Morena Petrolini (presidente della EPI club Castione calcio) e Sara Cavozza, insegnante designata dall’Istituto scolastico del Comune. Inoltre membri di diritto sono Gianni Barbieri, presidente provinciale del CONI e l’assessore comunale allo sport Brugnoli. Alla commissione spetterà la decisione sul vincitore del premio 2015, ma anche quella sui vincitori del concorso di idee che porta lo stesso nome.

[amazon template=banner_sport]