Traversetolo, le proposte del Pd:

Yuri Ferrari, consigliere comunale di Minoranza a Traversetolo e rappresentante degli studenti universitari di Parma, ha parlato di un tema particolarmente spinoso quando si fa riferimento alla politica locale, ovvero la rappresentanza del mondo giovanile, che spesso rischia di finire un po’ ai margini dell’attenzione degli Amministratori. “Mi sono candidato con l’obiettivo di mettere al centro della politica locale i giovani e le loro problematiche – fa sapere Ferrari; queste proposte daranno la concreta possibilità all’amministrazione di rispondere coi fatti alla nostra voce, troppo spesso inascoltata dai più“.

“A Traversetolo uso degli spazi comunali gratis a disposizione degli studenti con problemi di connessione”

L’emergenza sanitaria ha messo in luce quanto oggi sia necessario disporre di connessioni internet per permettere non solo il lavoro a distanza, ma anche e soprattutto agli studenti di poter frequentare lezioni ed esami online. “Grazie alle proposte avanzate, il Comune avrà l’occasione di mettere i suoi spazi a disposizione, a titolo gratuito, degli studenti universitari che non dispongono di una buona connessione internet per sostenere gli esami e discutere la tesi, svolgendo quella che è la sua principale funzione: un servizio pubblico per la comunità“.

Ma la grande novità sarà “Parma Città Universitaria”, un progetto nato due anni fa, di collaborazione tra Università e Comune di Parma che ha deciso di aprirsi a tutto il territorio parmense. “Il progetto si pone l’obiettivo di mettere al centro gli studenti. Parma Città Universitaria è stato uno dei mezzi più importanti per trasformare Parma in una città a misura di studente, dalle linee notturne degli autobus al bando per sostenere gli affitti per gli studenti fuori sede. Aprire questa convenzione alla provincia è un importante passo avanti che ci permetterà di parlare concretamente dei numerosi problemi che viviamo quotidianamente come studenti universitari – come per esempio i trasporti extraurbani – e di trovare finalmente una soluzione adeguata che risponda alle nostre esigenze“, specifica il giovane rappresentante.

Il Partito Democratico: “L’Amministrazione di Traversetolo poco attenta alla tematica”

La convenzione è stata presentata nel mese di settembre ai diversi sindaci della provincia e sono già molti i comuni che stanno aderendo a questa iniziativa. “Dispiace notare che l’amministrazione di Traversetolo non ha partecipato, dimostrando totale disinteresse alla tematica“, conclude il segretario Pd di Traversetolo, Monica Mari.

© riproduzione riservata