La Traviata dei giovani: un cast di artisti provenienti dal Concorso Internazionale Voci Verdiane; oggi la Prima a Busseto

BUSSETO | Torna a Busseto il tradizionale appuntamento con il Festival Verdi. Il primo appuntamento è previsto per domani, venerdì 29 settembre con la prima della Traviata. Saranno dieci le repliche dell’opera verdiana che andranno in scena al Teatro Verdi di Busseto, con inizio alle ore 20.00.  Gli eventi del Verdi Off, la rassegna nata dalla collaborazione del Teatro Regio di Parma con il Comune di Busseto, viaggeranno per i teatri italiani ed europei per poi ritornare a Busseto in primavera.

La Traviata che verrà proposta nella serata di domani è all’insegna dei giovani, con un cast di cantanti provenienti dal Concorso Internazionale Voci Verdiane Città di Busseto. Il progetto di messinscena è ad opera del giovane regista Andrea Bernard, vincitore dell’European Opera Directing Prize promosso da Camerata Nuova – Wiesbaden e patrocinato dal Land tedesco dell’Assia. A suggellare la collaborazione, domani sera, insieme al sindaco di Busseto Giancarlo Contini sarà presente nel palco reale anche il Ministro Axel Wintermeyer della Cancelleria della regione tedesca.

Dalle 18.00 in Piazza Verdi si terrà un concerto dell’Orchestra Giovanile Bertolucci, una nuova realtà musicale del territorio, promosso sempre da Verdi Oggi. Anche I prossimi appuntamenti saranno preceduti da “sorprese” musicali in Piazza o sotto i portici del borgo. “Invito tutti a partecipare– ha commentato il sindaco Giancarlo Contini e se l’ambientazione di questa Traviata non vi soddisferà vi invito a chiudere gli occhi. Ascoltate, ascoltiamo. E’ sempre il Maestro Verdi“.

© riproduzione riservata