Napoli-Parma in campo alle 18 al San Paolo: a quell’ora i tifosi crociati si ritroveranno davanti al Tardini

Tutti i riflettori puntati sul nuovo allenatore del Napoli Gattuso e il Parma, senza distrazioni, va al San Paolo per giocarsela. Stessi punti in classifica ma morale diverso. I partenopei avranno l’entusiasmo dalla loro parte per il cambio di allenatore, i crociati vogliono fare lo sgambetto al nuovo tecnico ex Milan. Alle 18 si va in campo. Alla stessa ora i sostenitori crociati si troveranno nel piazzale del Tardini, davanti alla sede del Centro di Coordinamento, per ascoltare la partita alla radio.

Scozzarella non recupera, Kucka out

Nuovi problemi a centrocampo per il Parma di D’Aversa. Scozzarella non recupera e Kucka è alle prese con una lesione muscolare di primo grado. Convocato Adorante. Di seguito la lista dei giocatori disponibili: Portieri: Alastra, Colombi, Sepe. Difensori: B. Alves, Darmian, Dermaku, Gagliolo, Iacoponi, Laurini, Pezzella. Centrocampisti: Barillà, Brugman, Grassi, Hernani Jr, Kulusevski. Attaccanti: Adorante, Cornelius, Gervinho, Sprocati.

Tridente al top: si punta la difesa del Napoli

Cornelius c’è e si riprende il centro dell’attacco crociato dopo la prova opaca di Genova. Ai lati pronti a sfrecciare Gervinho e Kulusevski. Centrocampo praticamente obbligato con il solo ballottaggio tra Brugman e Grassi.
LA PROBABILE FORMAZIONE: (4-3-3) Sepe; Gagliolo, Alves, Iacoponi, Darmian; Barillà, Brugman, Hernani; Gervinho, Cornelius, Kulusevski. All. D’Aversa.

© riproduzione riservata