L’ex giocatore e allenatore crociato è il nuovo allenatore del Milan: torna a Milano dopo l’esperienza con l’Inter

Un Parmigiano torna a Milano, passando per Firenze. Stefano Pioli, classe ’65 ed ex giocatore ed allenatore del Parma Calcio, è il nuovo allenatore del Milan dopo l’esonero di Giampaolo. Pioli ha vestito la maglia del Parma in Serie C1 dal 1982 al 1984 (42 presenze totali e una rete), per poi passare alla Juventus. Carriera da allenatore a Parma dopo gli inizi con Salernitana e Modena. Per lui l’esordio con i gialloblu su una panchina di Serie A nel 2006 (pareggio per 1-1 nel campo del Torino). Viene esonerato a febbraio 2017 cedendo il posto a Claudio Ranieri.

La carriera da mister prosegue sulle panchine di Piacenza, Sassuolo, Chievo, Palermo, Bologna, Lazio, Inter e Fiorentina. A Firenze una delle esperienze più toccanti per Pioli, dal 2017 alla primavera 2019, dove ha vissuto da vicino la scomparsa del suo capitano Davide Astori. Ad aprile 2019 sono arrivate le dimissioni del tecnico nativo di Parma. Ora una nuova avventura a Milano sponda rossonera con il suo staff di sempre.

Foto Getty Images

© riproduzione riservata