vaccino vaccini

“Quali sono le caratteristiche del Covid-19? Cosa sono le varianti? Come funzionano i vaccini? Sono sicuri? Esistono terapie specifiche contro il Covid?” sono domande che ancora molte persone si pongono riguardanti vaccini e Covid, e a cui la Regione Emilia-Romagna decide di rispondere attraverso dei video pillole realizzati dall’Azienda sanitaria della Romagna, in collaborazione con l’Agenzia di informazione e comunicazione della Giunta regionale. “Sin dai primi giorni della pandemia la Regione è stata impegnata nell’informare costantemente i cittadini con i dati a disposizione – commenta Raffaele Donini, assessore alle Politiche per la salute – perché è chiaro che informare non solo è doveroso ma è indispensabile per contrastare dubbi e paure. Tutti devono poter ragionare sul fatto che vaccinarsi è un bene”.

I video pillole rientrano nella categoria intitolata “Non esitare, vaccinati. Domande e risposte sui vaccini anti-Covid”, che guarda alla tutela della saluta dei singoli e della collettività”, e forniscono delle indicazioni sulle cure utilizzate, sull’efficacia dei vaccini, sui controlli, sulle eventuali reazioni avverse e smentiscono alcune fake news che continuano a circolare. I filmati durano massimo 3-4 minuti, e gli argomenti trattati sono stati spiegati in modo chiaro e sintetico da due dottoresse, Giulia Silvestrini e Viviana Santoro, medici del dipartimento di Sanità Pubblica – Unità operativa Igiene e Sanità Pubblica, Ravenna – Ausl Romagna. Così, i filmano usano un linguaggio non tecnico, così da essere alla portata di tutti quelli che vogliono e desiderano essere informati anche se non dispongono competenze tecniche.

La base con cui questi filmati sono stati realizzati deriva da una sezione web con domande e risposte frequenti realizzata dall’Ausl Romagna, messo a disposizione sul proprio sito. I filmati sono sei e sono disponibili sul canale Youtube della Regione Emilia-Romagna.

  1. Il nuovo Coronavirus
  2. Il vaccino
  3. Le caratteristiche dei vaccini
  4. Le possibili reazioni avverse ai vaccini
  5. Informarsi per vaccinarsi consapevolmente
  6. Tra dubbi leciti e fake news

© riproduzione riservata