Teatro Regio più sicuro: a buon punto gli interventi al sistema antincendio

La città di Parma offrirà ai propri cittadini una notte di San Silvestro all’insegna degli eventi musicali e teatrali. Un programma inedito, che partirà alle ore 21.00 del 31 dicembre e trasmetterà, con il patrocinio di Parma Capitale Italiana della Cultura 2020+21, dai luoghi simbolo della città come il Teatro Regio, l’Auditorium Paganini ed il Teatro Due. L’evento, che durerà all’incirca 4 ore ed accompagnerà i cittadini nel nuovo anno, sarà fruibile sia via streaming, attraverso i canali social ufficiali di Parma 2020+21, sia in diretta televisiva su 12 TV Parma.

Sono tanti i nomi degli artisti affermati che parteciperanno all’evento: Fabio Concato, Martina Rei e Nada si esibiranno in un insolito concerto, curato da Giovanni Sparano, all’interno del Teatro Regio mentre all’Auditorium Paganini la protagonista della nottata sarà la musica classica interpretata dalla Filarmonica Arturo Toscanini diretta da Giuseppe Grazioli. Per un’ora circa all’interno dell’Auditorium risuoneranno i brani di Strauss, Offenbach, Britten, Rossini e Bizet.

Grande occasione anche per l’Orchestra giovanile Toscanini NEXT, un collettivo di 51 musicisti under 35 nato e sviluppato in Emilia-Romagna, che andrà in scena con l’esibizione “NEXT for Verdi” offrendo agli spettatori collegati via streaming un’ora circa di brani selezionati (tra gli altri) dal Nabucco, dai Vespri Siciliani, dalla Traviata, dall’Ernani, dal Trovatore e dal Rigoletto. Un secondo concerto organizzato sempre dalla Toscanini Next durerà invece 45 minuti e porterà sul palco Luca Crusco, Ethan Bonini, Eoin Setti, Alessandro Salaroli, Andrea Coruzzi e Marco Carnesella con il compito di interpretare brani come “La dolce vita” di Nino Rota, “New York New York” di John Kander ed “Il Trovatore” di Giuseppe Verdi.

L’ultimo giorno dell’anno sarà dunque ricco di musica ma non solo, infatti al Teatro Due andrà in scena il Cabaret Des Artistes che offrirà ai telespettatori sketch comici e satirici. Obiettivo dello spettacolo è quello di regalare ai parmigiani una nuova voglia di tornare a teatro proponendo un cocktail teatrale leggero che sia divertente e spiritoso ma allo stesso tempo anche surreale e suggestivo. Gli attori del Cabaret saranno Roberto Abbati, Paolo Bocelli, Laura Cleri, Cristina Cattellani, Paola De Crescenzo, Davide Gagliardini, Luca Nucera, Massimiliano Sbarsi, Nanni Tormen, Marcello Vazzoler, Emanuele Vezzoli con Nicola Nicchi, Carlo Sella, Francesca Tripaldi, Roberta Bonora, Alessio Del Mastro, Ilaria Mustardino, Chiara Sarcona, Maria Sessa.

L’evento che accompagnerà gli appassionati nel 2021 simboleggia come Parma Capitale della Cultura nonostante non sia ancora effettivamente iniziata abbia già rinvigorito lo spirito culturale ed artistico della città cercando di portare un servizio ai cittadini per chiudere in serenità un anno tragico per gli eventi teatrali e musicali com’è stato i 2020. Il main sponsor della serata sarà Enel mentre la realizzazione è stata affidata al Comune di Parma con la collaborazione della Regione Emilia Romagna e di MiBACT, senza dimenticare il contributo della Fondazione Teatro Regio, La Toscanini e la Fondazione Teatro Due.

© riproduzione riservata