Verso Parma-Milan: otto indisponibili tra le fila crociate
Credits Photo Parma Calcio

Mancano due giorni alla sfida contro il Milan, in programma sabato 10 aprile alle ore 18 al Tardini. Nell’allenamento di ieri, agli ordini di Mister D’Aversa, i crociati hanno svolto lavori di prevenzione ed attivazione seguiti da torelli e da un lavoro tattico. L’allenamento è stato concluso da una partita su porzione ridotta del campo. 

Wylan Cyprien si è sottoposto ad accertamenti diagnostici che hanno evidenziato una lesione tendinea degli adduttori sinistra. Terapie per Valentin Mihaila e Yordan Osorio: entrambi si sono sottoposti ad accertamenti diagnostici che hanno escluso lesioni di rilievo. Lavoro differenziato per Juan Francisco Brunetta, Roberto Inglese, Yann Karamoh e Simon Sohm. Terapie per Simone Iacoponi.

Sono ben otto gli indisponibili che difficilmente prenderanno parte del match contro i rossoneri di Pioli. Il Parma dovrà fare a meno di due pedine fondamentali come Mihaila e Osorio. Vista la probabile assenza di Karamoh probabilmente verrà schierato lo stesso tridente che ha affrontato il Benevento con Pellè al centro dell’attacco, Man e Gervinho sulle fasce. Cornelius pronto a dare il suo contributo dalla panchina. Formazione praticamente obbligata per D’Aversa in vista della sfida col Milan.

© riproduzione riservata