Prosegue il calo generalizzato di nuovi casi in Emilia Romagna, come annunciato oggi dalla Regione; i dati di oggi tuttavia, per quanto stabili nella decrescita dei casi positivi attivi e nella crescita delle guarigioni, testimoniano un andamento anomalo nelle persone che si trovano in isolamento domiciliare rispetto alle 24 ore precedenti. Dopo qualche settimana di decremento, infatti, oggi si registrano 493 persone in più che manifestano sintomi, se pur lievi, legati al Covid-19. Incremento che la Reggione Emilia Romagna giustifica con “un aggiornamento del sistema informativo che ha permesso di azzerare i casi per i quali non era disponibile il dato sul regime di ricovero“. A Parma una sola nuova persona risulta contagiata, ma nonostante ieri sia stato il primo giorno senza decessi tra città e provincia, oggi se ne registrano ben quattro.

I dati di oggi testimoniano 52 nuovi casi di positivtà al nuovo Coronavirus. Le persone risultate positive da inizio epidemia sono quindi 26.981. Molto buono il dato delle guarigioni: quelle comunicate in data odierna sono 329 e portano il complessivo dei guariti a 16.572. In terapia intensiva si trovano 123 persone (-13); i casi positivi attivi invece scendo a -299 rispetto a ieri (6.502 contro 6.801). Il differenziale tra persone guarite e casi positivi attivi è di 10.070 persone, tra i più alti nel Paese. Le persone in isolamento a casa, quindi che manifestano sintomi lievi, che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi ma comunque positive al tampone sono 5.187 (+493). I tamponi e i test effettuati a livello regionale salgono a 243.883, quelli in più rispetto a ieri sono 4.705.

Purtroppo sono ancora registrati alcuni decessi, oggi 20 – 4 uomini e 16 donne – per un totale di 3.905 persone decedute su tutto il territorio regionale. A Parma e provincia la situazione odierna vede 1 nuova persona positiva al virus e 4 decessi (731 da inizio epidemia); il numero complessivo di persone positive sul territorio provinciale da inizio pandemia sale così a 3.317. Gli altri decessi riguardano 1 residente nella provincia di Piacenza, 5 in quella di Reggio Emilia, 1 in quella di Modena, 1 in quella di Bologna (nessuno nell’imolese), 2 a Ferrara, 6 in quella di Rimini.

Questi i dati dei nuovi casi di positività nelle altre province dell’Emilia Romagna, precisando che i numeri non si riferiscono ai contagi registrati nella provincia di residenza, ma in quella in cui è stata effettuata la diagnosi. Reggio Emilia 4.859 nuovi casi (+5), Bologna 4.826 (+22), Piacenza 4.391 (+5), Modena 3.830 (+7), Rimini 2.081 (+2), Forlì-Cesena 1.694 (+10), Ravenna 999 (+0), Ferrara 977 (+0). In seguito a verifica sono stati eliminati 1 caso da Imola e 1 caso da Parma, in quanto già registrati nei giorni precedenti.

© riproduzione riservata