Vittoria di rigore della Fiorentina: terza sconfitta consecutiva per il Parma

I crociati non riescono a portare a casa gli ultimi punti salvezza contro la Fiorentina. I viola si impongono per 1-2 grazie alla doppietta su rigore di Pulgar. Nella ripresa non basta la timida reazione dei crociati che trovano il gol con il tiro dal dischetto realizzato da Kucka. Punti preziosi per la classifica della Fiorentina e Parma che subisce la terza sconfitta consecutiva. Altri due rigori assegnati contro il Parma (netto il primo, dubbio il secondo per un possibile fallo su Iacoponi).

Fiorentina subito nel vivo del gioco dai primi minuti. Al 19′ Venuti scatta sulla destra e Gagliolo lo atterra. Calcio di rigore realizzato da Pulgar. Al 31′ nuovo rigore viola decretato col VAR per un tocco di mani di Brugman. Ancora Pulgar a segno, bravo a spiazzare Sepe. A inizio ripresa Kucka si guadagna un calcio di rigore (convalidato col VAR). Dal dischetto lo stesso Kucka realizza l’1-2. Al 57′ Alves sfiora il gol del pareggio con una punizione velenosa.

I timidi attacchi del Parma non portano al gol del pareggio e la Fiorentina passa al Tardini. Partita di rigore, visto che al Parma si aggiungono altri due penalty assegnati contro. Il Parma al terzo KO consecutivo mercoledì sera giocherà a Roma contro i giallorossi. Match point salvezza soltanto rimandato ma occorre rialzare la testa già nel prossimo impegno di campionato.

© riproduzione riservata