La Zec Spa di Colorno dona 35mila per l'acquisto di nuove attrezzature alla Casa della Salute di Colorno

Arriva un altro generoso gesto durante l’emergenza sanitaria Covid-19: l’Azienda ZEC spa ha voluto contribuire con una donazione di 35.000 euro per comprare nuove attrezzature mediche per l’assistenza domiciliare alla Casa della Salute Colorno-Torrile. Le strumentazione si compone di un ecografo portatile ad ottima risoluzione, un elettrocardiografo, dispositivi di protezione individuale, termoscan e saturimetri.

L’obbiettivo della donazione è di aiutare tutti quei pazienti che necessitano di cure domiciliari e su questo si è espresso Dino Zantelli, direttore generale, Azienda ZEC spa di Colorno: “La nostra azienda è presente sul territorio da molti anni, da questo territorio, da questa comunità ha ricevuto tanto. Con la donazione vogliamo esprimere la nostra solidarietà a chi, in particolare in questo periodo di emergenza sanitaria, ha bisogno di assistenza e cure. Abbiamo messo a disposizione della Casa della Salute Colorno-Torrile  una somma di denaro che oggi vediamo utilizzata al meglio“.

“Una nuova dimostrazione di grande generosità – ha detto Giuseppina Frattini, direttore sanitario AUSL di Parma, durante la cerimonia di ringraziamento – Grazie a nome di tutti gli operatori dell’AUSL alla ditta ZEC e al suo direttore generale per l’aiuto concreto che consente di potenziare e migliorare i servizi sanitari, in particolare quelli dedicati all’assistenza delle persone al proprio domicilio.”

© riproduzione riservata