Ad Albareto la Festa di San Sebastiano con la Polizia dell’Alta Val Taro e delegazioni di Fornovo e Noceto; due gli encomi speciali assegnati agli agenti

Foto Credits: Alessandra Bassoni

ALBARETO | San Sebastiano, patrono della Polizia Municipale, è stato festeggiato la scorsa domenica ad Albareto. Al mattino gli agenti si sono ritrovati al Palazzo Municipale, insieme  alle delegazioni di Fornovo-Medesano-Solignano e Noceto. Insieme all’Amministrazione e ai cittadini la Polizia dell’Alta Val Taro ha quindi partecipato alla Santa Messa presieduta da Mons. Renato Fugaccia e Mons. Angelo Busi nella Chiesa di Santa Maria Assunta. Oltre ai rappresentanti dell’Amministrazioni di Albareto erano presenti anche quelli della maggior parte dei Comuni dell’Alta Val Taro e le Associazioni del territorio. 

Al termine della S.Messa gli agenti hanno recitato la preghiera della Polizia Municipale per poi recarsi in corteo in Piazza Micheli, percorrendo via Repubblica, dove i sacerdoti presenti hanno benedetto i mezzi. Ultima tappa della giornata è stata la Sala Consiliare dove il sindaco Davide Riccoboni ha salutato i presenti e il comandante della Municipale Giovanni Saviano ha esposto i lavori fatti nell’ultimo anno. Nel corso dei festeggiamenti di San Sebastiano è stato assegnato un encomio speciale agli agenti Norma Gasparini e Fabio Battaglia per il lavoro svolto. 

© riproduzione riservata