Area Sport crociata: Pederzoli e Notari rinnovano con il Parma Calcio
Credits Photo Parma Calcio

Il Parma Calcio annuncia che l’Area Sport proseguirà il lavoro nel rispetto della continuità sportiva, tecnica e aziendale. Il Direttore Sportivo della Prima Squadra Maschile Mauro Pederzoli, in carica dal giugno 2021, ha rinnovato il contratto professionale con il Club gialloblu. Parma Calcio comunica, inoltre, che anche l’Head of Scouting Notari ha prolungato il suo rapporto di lavoro. 

La dichiarazione del Managing Director Sport, Roel Vaeyens: “La nostra attenzione è sempre stata rivolta alla promozione in Serie A, questo obiettivo è stato raggiunto grazie all’ottimo e duro lavoro della dirigenza sportiva, di Fabio e del suo staff tecnico, oltre che dal dipartimento di scouting. Sono davvero felice di proseguire questo percorso con Mauro e Mamo, perché l’intenzione è sempre stata di continuare tutti insieme. Il dipartimento che rappresento, l’Area Sport, ha raggiunto un risultato storico per il Club nei suoi 110 anni di vita e per questo, adesso, c’è la grande volontà di confrontarsi anche ai massimi livelli e dimostrare quanto di importante è stato fatto finora. Abbiamo cominciato a preparare la nuova stagione, perché nuove sfide ci attendono e vogliamo farci trovare pronti e competitivi nel rispetto della filosofia del nostro Club e dei nostri tifosi”.

La dichiarazione del Direttore Sportivo, Mauro Pederzoli: “Ho sempre pensato che l’orgoglio di far parte di questo Club sia superiore ad ogni cosa. E’ straordinariamente stimolante continuare a coordinare questo gruppo di lavoro, che mi ha regalato emozioni uniche. Questo viaggio è cominciato tre anni fa, con una squadra che ha saputo migliorare nel tempo, per poi imporsi e raggiungere l’obiettivo prefissato. Oggi il nostro focus è di proseguire in questo percorso di crescita, in una categoria complicata e impegnativa come la Serie A. Siamo pronti a dare il massimo, sia sotto l’aspetto manageriale sia in campo, per rendere sempre più orgogliosi i nostri splendidi tifosi”.